Iniziative di promozione e sostegno della cittadinanza europea - :: Unione Bassa Reggiana ::

Iniziative di promozione e sostegno della cittadinanza europea - :: Unione Bassa Reggiana ::

Iniziative di promozione e sostegno della cittadinanza europea

 
Progetti presentati dall’Unione dei Comuni Bassa Reggiana nell’ambito delle iniziative a favore della cittadinanza europea – Bando della Regione Emilia-Romagna.
 

Be4Europe – Dalla Bassa Reggiana all’Europa: Institutional Building per la cittadinanza europea (2021)

Il progetto, attuato nel corso del 2021, ha permesso di porre le basi per promuovere la conoscenza dei processi di formulazione e attuazione delle politiche dell’Unione Europea e il rafforzamento della partecipazione degli enti territoriali. Attraverso momenti formativi e attività laboratoriali di gruppo sono state consolidate conoscenze e competenze degli amministratori sui temi inclusi nella programmazione comunitaria, nonché sulle possibili azioni e sugli strumenti a disposizione degli enti locali, partendo dalla concretezza di quanto già attuato sul territorio in questi anni.
Gli amministratori hanno potuto collaborare all’ideazione di alcune proposte progettuali per la Bassa Reggiana, al fine di programmare al meglio le azioni relative a PNRR e Cittadinanza Europea.
 

Le azioni di progetto

Conoscere – realizzazione di un percorso formativo e di giornate dedicate alla valorizzazione della cittadinanza europea;
Includere – attività per un maggiore coinvolgimento dei giovani di età compresa tra i 18 e i 35 anni (azione in parte rimodulata a causa dell’emergenza da Covid-19);
Innovare – creazione di una rete di contatti tra i comuni e altri soggetti che operano sul territorio.
 

I risultati raggiunti

  • Maggior conoscenza dell’Unione Europea, delle tipologie di finanziamento comunitarie e del nuovo PNRR;
  • Creazione di un metodo di lavoro innovativo;
  • Creazione di una rete di referenti comunali “BE4EUROPE” per la realizzazione di progetti;
  • Realizzazione di un “portafoglio progetti” dell’Unione;
  • Maggior coinvolgimento della fascia “giovani 18-35 anni”.

 

Per approfondire:

Bando per promozione della cittadinanza europea 2021

Delibera n. 1274/2021 – approvazione graduatoria Bando 2021

 

YOU-RO-PE – young people & Europe (2022)

Il progetto ha coinvolto giovani, mondo imprenditoriale e associazionistico in attività di promozione di opportunità occupazionali e sviluppo delle competenze. Partendo dai risultati ottenuti grazie a “Be4Europe”, “YOU-RO-PE” ha permesso di approfondire ulteriormente il tema del rafforzamento istituzionale, favorendo la partecipazione dei giovani rappresentanti degli enti locali dell’Unione Bassa Reggiana alle opportunità europee previste dalla programmazione 2021-2027. Obiettivo principale è stato quello di garantire l’avvio della fase “operativa” dell’intero percorso, con la trasformazione delle idee sviluppate in precedenza in progetti concreti. Le attività previste sono state svolte online e in presenza, per favorire il dialogo tra varie categorie di attori, amministratori e realtà sociali.
 
 

Le attività di progetto

  • Laboratori di progettazione sulle opportunità UE e PNRR con giovani amministratori e rappresentanti del mondo associazionistico e imprenditoriale, compresi momenti di formazione online;
  • Elaborazione di proposte progettuali concrete;
  • Discussione collettiva riguardante la fattibilità dei progetti proposti, con classificazione in termini di priorità e illustrazione della tempistica di implementazione;
  • Eventi di presentazione delle proposte emerse alla cittadinanza.

 

Per approfondire:

Bando per la promozione della cittadinanza europea 2022

Delibera n. 1590/2022 – approvazione graduatoria Bando 2022

 

“hEy-U!” - Europa inclusiva: verso una generazione di cittadini attivi (2023)

Il progetto è stato frutto del lavoro svolto negli anni 2021 e 2022 sulla cittadinanza europea con gli amministratori e i giovani consiglieri del territorio. Questo nuovo progetto ha aperto le porte ai giovani residenti in Bassa Reggiana con l’obiettivo di coinvolgerli sui temi della cittadinanza europea, dell’Agenda 2030 e delle possibilità di mobilità rivolte ai giovani attraverso bandi europei.

Attraverso laboratori online e in presenza, sono stati coinvolti circa 25 ragazzi dai 20 ai 35 anni e 3 classi quarte dell’Istituto Superiore Bertrand Russell di Guastalla.

Le attività di progetto

  1. Primo incontro (modalità online). Nella prima parte dell'incontro, la docente ha illustrato brevemente il funzionamento dell’Unione Europea, le possibilità di mobilità rivolte ai giovani e le prossime elezioni europee 2024. Nella seconda parte, si sono costituiti alcuni gruppi che hanno avanzato proposte di progetti da candidare su bandi europei.

  2. Secondo incontro (modalità online). Dopo una prima bozza di progetto da parte dei gruppi, la docente ha illustrato le principali caratteristiche dei bandi e invitato i partecipanti ad aggiungere più dettagli possibili al progetto per rendere il più completa possibile la futura candidatura ai bandi europei disponibili. Sempre suddivisi in gruppi, le bozze di progetto hanno preso una forma sempre più concreta.

  3. Terzo incontro (in presenza presso la sede dell’Unione a Guastalla). E' stata proposta ai ragazzi un’attività innovativa e coinvolgente attraverso il LEGO® SERIOUS PLAY® che stimolasse il dialogo sull’Europa, sull’Agenda 2030 e sulla percezione che hanno i giovani verso le Amministrazioni. 

  4. Quarto incontro (in presenza). E' stato il momento finale del percorso in cui presentare i progetti scritti dai ragazzi e prevedere per loro un momento ludico finale con un quiz a tema Europa. Durante questo momento conclusivo, è stato importante per i partecipanti confrontarsi sulla prosecuzione del percorso e sui futuri sviluppi di percorsi analoghi.

 

Per approfondire:

Bando per la promozione della cittadinanza europea 2023

Delibera n. 1351/2023 - approvazione graduatoria Bando 2023

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (0 valutazioni)