PERMESSO PER MATRIMONIO O UNIONE CIVILE - :: Unione Bassa Reggiana ::

guida ai servizi - :: Unione Bassa Reggiana ::

PERMESSO PER MATRIMONIO O UNIONE CIVILE

Area / Servizio : Ufficio Unico del Personale /
Responsabile del procedimento: Basta Ida
  • Recapiti telefonici: Basta Ida0522-655413
    Donelli Debora0522-655446
    Montanari Roberta0522-655402
    Moretti Silvia0522-655444
    Sarracino Mariateresa0522-655421
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Ufficio Unico del Personale

  • Responsabile dell'ufficio: Rag. Alessandra Branchini
  • Telefono: 0522 655441
  • Email: a.branchini@bassareggiana.it
Cos'è: Secondo l’art. 31 comma 2, del CCNL del 21/05/2018 (personale a tempo indeterminato anche con qualifica dirigenziale), l’art. 51 comma 1 lett. d) CCNL del 21/05/2018 (personale a tempo determinato) e l’art. 55 comma 9 CCNL del 21/05/2018 (personale part-time) nonché della Legge 20 maggio 2016 n. 76 e dal Decreto del Ministero dell'Interno datato 28/7/2016, il permesso per matrimonio o per unione civile è concesso a tutti i dipendenti con rapporto di lavoro a tempo determinato e indeterminato (anche con qualifica dirigenziale) in occasione della celebrazione matrimoniale (civile o religiosa) o della dichiarazione di unione civile.
Chi può richiederlo: Tutti i dipendenti sia a tempo determinato che indeterminato
Modalità di Attivazione: A domanda
Come si richiede : Per poter fruire del congedo matrimoniale o per unione civile è necessario richiedere il permesso tramite il programma presenze Omnia Systems e presentare all'Ufficio Unico del Personale il certificato di matrimonio o unione civile.
Riferimenti legislativi (Normativa): Art. 31 co, 2 CCNL del 21/05/2018 Art. 51 co, 1 lett. d) CCNL del 21/05/2018 Art. 55 co, 9 CCNL del 21/05/2018 Legge 20 maggio 2016 n. 76 Decreto del Ministero dell'Interno datato 28/7/2016
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1675 valutazioni)