Servizio Informatico Associato - :: Unione Bassa Reggiana ::

Servizi - Funzioni dell'Unione | Servizio Informatico Associato - :: Unione Bassa Reggiana ::

GESTIONE ASSOCIATA DEI SERVIZI INFORMATICI E TELEMATICI

COMUNI ASSOCIATI
Boretto, Brescello, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Novellara, Poviglio, Reggiolo

 

A CHI RIVOLGERSI

FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSOCIATO

Raffaele Davolio

Email: r.davolio@bassareggiana.it

 

REFERENTI

Raffaele Davolio tel. 0522 655438 r.davolio@comune.novellara.re.it

Monica Bertolini tel. 0522 655443 monica.bertolini@bassareggiana.it

 

UFFICIO S.I.A.

c/o Comune di Novellara

P.le Marconi, 1

42017 Novellara

telefono 0522 655438

Email: helpdesk@bassareggiana.it

 

COMPETENZE DELL'UFFICIO

  • Amministrazione e gestione delle reti locali;
  • Gestione, controllo e sviluppo dei sistemi informatici ed informativi dei Comuni e dell'Unione;
  • Integrazione dei sistemi informativi dei Comuni e dell'Unione;
  • Gestione associata dei contratti di manutenzione ed assistenza con i fornitori;
  • Assistenza Hardware e Software;
  • Gestione e sviluppo degli specifici progetti previsti nel “Progetto di sistema a rete regionale” per l’Unione Bassa Reggiana;
  • Attuazione dei progetti di E-Government e di altri progetti di sviluppo;
  • Gestione e sviluppo per tutto quello che concerne le problematiche informatiche, del SIT sovracomunale, tenuto conto anche delle specifiche tecniche e opportunità previste dal sistema SIGMA TER e dagli altri progetti regionali in corso di sviluppo;
  • Iniziative e progetti di sviluppo delle reti telefoniche e di trasmissione dati;
  • Analisi delle dotazioni hardware e software di base ed applicativo presenti nei Comuni ed elaborazione di eventuali piani di migrazione analizzando le effettive necessità dei Comuni allo scopo di ottimizzare/armonizzare il rapporto necessità/prezzo;
  • Acquisizione di beni e servizi in materia informatica;
  • Valutazione tecnico-economica di proposte di forniture hardware e software o di soluzioni sistemistiche o di servizi professionali;
  • Implementazione , manutenzione e sviluppo dei sistemi di sicurezza;
  • Formazione del personale

 

DOCUMENTI SCARICABILI
Convenzione   (rep. n. 32/2012)

 

Servizio statistica ASSOCIATA - UCC

COMUNI ASSOCIATI
Boretto, Brescello, Gualtieri, Guastalla, Luzzara, Novellara, Poviglio, Reggiolo

 

A CHI RIVOLGERSI

FUNZIONARIO RESPONSABILE DEL SERVIZIO ASSOCIATO

Raffaele Davolio

Email: r.davolio@bassareggiana.it

 

COMPETENZE DELL'UFFICIO

Servizi in materia statistica (decreto legge n. 78/2010, art. 14, comma 27, lett lbis e s.m.i.). In particolare, l’Unione:

a. assume le funzioni di ufficio di statistica Sistan ai sensi del D.L.vo 322/89, assicurando gli adempimenti previsti dal Programma Statistico Nazionale e il collegamento funzionale ed operativo con il Sistema statistico regionale (Sister), ai sensi della L.R. 11/2004 e successive modifiche e integrazioni;

b . promuove, realizza e gestisce un sistema informativo-statistico dei Comuni, integrato con le altre funzioni associate, finalizzato alla conoscenza del territorio, al supporto della programmazione, alla verifica dei risultati e al controllo di gestione; promuove l’interconnessione di tale sistema con i Sistemi statistici regionale e nazionale;

c . promuove e coordina la rilevazione e l’elaborazione dei dati di interesse dei Comuni e ne effettua l’eventuale trasmissione agli uffici, enti ed organismi del Sistema statistico nazionale e Regionale;

d . promuove la collaborazione di altre amministrazioni che insistono sul territorio di competenza dei Comuni associati per l’esecuzione delle rilevazioni comprese nel programma statistico nazionale e regionale;

e . promuove ed effettua, in nome e per conto dell’Unione dei singoli Comuni, le attività finalizzate al soddisfacimento delle esigenze conoscitive delle amministrazioni associate, previste nel programmi; per tali finalità, l’Ufficio di Statistica accede a tutte le banche dati gestionali dei Comuni associati di intesa coi rispettivi Titolari e Responsabili al Trattamento dati, alle banche dati gestionali dei Comuni associati, trattando le medesime nel rispetto della normativa di cui alla lettera l);

f. promuove e realizza lo sviluppo, a fini statistici, della informatizzazione degli archivi gestionali e delle raccolte di dati amministrativi dei Comuni associati, dando attuazione alle disposizioni sulla standardizzazione della modulistica secondo il dettato dell’art. 7, comma 2, della legge 681/96 f. massimizzando l'integrazione delle fonti e minimizzando il carico statistico sui rispondenti;

g . promuove l’adozione da parte dei Comuni associati di criteri e di modelli uniformi per la determinazione di indicatori idonei alla valutazione dell’efficienza e dell’efficacia dei servizi comunali;

h . predispone strumenti idonei a soddisfare il diritto di accesso all’informazione statistica e cura la pubblicazione dei risultati delle attività previste e di notiziari periodici di dati statistici;

i. diffonde e comunica in modo efficace l'informazione statistica e le analisi realizzate per favorire la conoscenza della realtà economica, sociale ed ambientale dell'intero territorio dell’Unione a supporto dei processi decisionali dei soggetti privati e delle istituzioni pubbliche;

k. gestisce la pubblicazione dei dati sul Portale Open Data e ne promuove l’utilizzo come strumento per rendere disponibili i dati a cittadini e istituzioni, in formato aperto e standardizzato, per facilitare la consultazione, la trasparenza e il riutilizzo;

l. assicura che il trattamento dei dati personali per fini statistici sia effettuato ai sensi del D.Lvo. 196/2003;

m . coordina la produzione statistica dei servizi demografici dei Comuni associati e, in conformità alle direttive regionali e nazionali, impartisce le opportune disposizioni per la formazione del piano topografico e della cartografia di base;

n. favorisce l’informatizzazione delle anagrafi dei Comuni associati e l’interconnessione delle stesse anche a fini statistici;

o. coordina le attività connesse alla realizzazione del Censimento Permanente e all’ANNCSU (Archivio Nazionale Numeri Civici e Strade Urbane) previsti dal D.L. 179/2012, e impartisce le opportune disposizioni per la formazione del piano topografico e della cartografia di base, in collaborazione con il S.I.T. e in conformità alle direttive regionali e nazionali.

p. esprime pareri tecnici, richiesti da parte degli organi e degli uffici interessati, nelle fasi istruttorie di provvedimenti nei quali si faccia uso o riferimento a dati statistici.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (739 valutazioni)