Servizi per la domiciliarita’ - :: Unione Bassa Reggiana ::

Servizi - Funzioni dell'Unione | Servizio Sociale Integrato Zonale | Area disabili | Servizi per la domiciliarita’ - :: Unione Bassa Reggiana ::

Sono i Servizi dedicati agli utenti che vivono nel proprio contesto di appartenenza. Hanno l’obiettivo di offre opportunità mirate ai bisogni specifici del singolo e della sua famiglia senza sostituirsi bensì valorizzando le risorse spontanee già in essere e sensibilizzando il territorio in un’ottica d’inclusione del soggetto.

 

CENTRI SOCIO-RIABILITATIVI DIURNI

Sono strutture socio-assistenziali e socio-riabilitative per adulti con disabilità medio-grave a ciclo diurno. La progettazione è individualizzata e volta al mantenimento e potenziamento delle competenze personali e socio-relazionali.

1.SARTORETTI causa terremoto,provvisoriamente con sede a Fabbrico (n. 24 posti)

2.EX NIZZOLA, con sede a Guastalla (n.16 posti)

3.COLIBRI’, con sede a Novellara (n.13 posti)

 

CENTRI SOCIO OCCUPAZIONALI

Sono Centri con apertura diurna rivolti agli adulti con disabilità medio-lievi con obiettivi di osservazione e potenziamento delle competenze individuali, manuali e relazionali. Le persone inserite nei CSO posseggono un discreto grado di autonomia e abilità minime nello svolgimento di piccole consegne. Vengono svolte attività tecnico-manuali e ludico ricreative.

1.       CENTRO SOCIO OCCUPAZIONALE ANFAS, con sede a Guastalla

2.       CENTRO SOCIO OCCUPAZIONALE IL BETTOLINO, con sede a Reggiolo

 

ASSEGNI DI SOSTEGNO E CURA

Sono contributi economici a sostegno della domiciliarità erogati su progetti personalizzati e obiettivi ben delineati. Il fine è quello di potenziare le opportunità di permanenza del disabile nel proprio ambiente di vita e favorire progetti di autonomia. Sono destinati a disabili in situazione di gravità (legge 104/1992). L’erogazione è soggetta ai vincoli previsti dalla legge Regionale 1122/2002.

 

RICOVERI DI SOLLIEVO

Sono ricoveri a termine all’interno di strutture residenziali di medio o alto livello assistenziale. L’obiettivo principale è fornire una sostituzione temporanea di chi svolge la funzione di cura abitualmente dentro la rete familiare ed informale, consentendo il recupero di risorse ed energie utili a garantire le stesse funzioni nella quotidianità.

 

EDUCATIVA DOMICILIARE E/O ASSISTENZA DOMICILIARE

Il servizio è costituito da una serie di prestazioni e interventi educativi, ricreativi, sociali e/o assistenziali, prestate sia al domicilio che in gruppi appartamento. Gli interventi possono essere rivolti al singolo o ad un piccolo gruppo di disabili. Il servizio è volto al raggiungimento e/o mantenimento del benessere del disabile; si sviluppa con obiettivi specifici e verifiche costanti.

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (13 valutazioni)